Come impaginare la tesi laurea.

La guida di Tesilab

Qualche consiglio per preparti a stampare online.

PARTIAMO DAL LOGO.

Cerca di recuperare il file del logo della tua università in alta definizione. Le università possono anche fornire la versione in vettoriale. In questo modo mantiene la sua qualità anche se ne viene modificata la dimensione. Un logo in bassa risoluzione può pregiudicare la qualità della stampa del frontespizio.

Logo bassa risoluzione

Logo alta risoluzione

Controlliamo sempre la qualità del logo inserito sul frontespizio da stampare sulla copertina. Quando la qualità è troppo bassa, lo sostituiamo con uno adeguato.

UN ESEMPIO DI COPERTINA.

Ai fini di ottimizzare la stampa è consigliabile usare un logo in bianco e nero nel file per la copertina.

Consigliamo inoltre di inserire i testi usando font chiari e leggibili: Times New Roman, Arial, Calibri o Garamond sono i piu utilizzati.

Qui sotto un piccolo schema con le piu comuni posizioni dei testi e le dimensioni:

La dimensione del logo normalmente oscilla tra i 4 e i 6 cm.

Posizionato al centro può contenere il nome dell’università.

Il nome del dipartimento. 14-16 pt.

Il corso di laurea. 14-16 pt.

Il titolo della tesi. 18-20 pt

Ai lati del frontespizio sono elenacati il relatore e il laureando. 14-16 pt.

In fondo l’anno accademico. 14-16 pt.

Come file per la copertina di solito viene utilizzato il frontespizio della tesi, durante la configurazione viene offerta la possibilità di caricarlo separatamente.

MARGINI E IMPAGINAZIONE.

Una corretta impostazione dei margini d’impaginazione della tua tesi la rende più gradevole ad un osservazione superficiale ma soprattutto la rende più leggibile.

L’impostazione interlinea di 1,5 è quella più usata e quella che permette la miglior leggibilità senza “diluire” troppo il testo nelle pagine.

Le impostazioni più comunemente usate sono di fissare i margini a destra, sinistra, superiori e inferiori a 2.5 cm.

Spesso sono le univesità a richedere specifiche impostazioni d’ impaginazione. Chiedi al tuo relatore

Consigliamo d’impostare i margini quando si comincia a lavorare alla tesi, modificarli successivamente richiede un lavoro di redazione dell’intero documento.

Fronte o fronte/retro?

La decisione d’impaginare fronte retro o solo fronte dipende dal numero delle pagine. Per una rilegatura ottimale, ti consigliamo caldamente la stampa solo fronte se la tua tesi è inferiore alle 35 pagine.

In generale, la stampa solo fronte è consigliata per tutte le tesi al di sotto delle 100 pagine per rendere più consistente il volume. Al di sopra di questo numero di pagine la scelta è dettata esclusivamente dal gusto personale.

Nel caso in cui tu scelga di impaginare fronte/retro controlla che la numerazione delle pagine sia alternata, con il numero delle pagine pari a sinistra e il numero delle pagine dispari a destra.

La numerazione delle pagine centrale va sempre bene e si adatta ad entrambe le opzioni di stampa.

Nel caso in cui tu scelga d’impaginare solo fronte imposta la numerazione delle pagine al centro.

STAMPA TESI ONLINE

Adesso sei finalmente pronto per stampare la tua tesi, prova il nostro configuratore veloce e semplice per ordinare la stampa e la rilegatura della tua tesi di laurea online.