Come preparare più esami contemporaneamente e uscire vivi dalla sessione

Come preparare più esami contemporaneamente e uscire vivi dalla sessione

Come preparare più esami contemporaneamente e uscire vivi dalla sessione. Tempo di lettura 4 minuti.

Raccogli appunti, riassunti e materiali per lo studio

Come abbiamo visto nell’articolo Quando cominciare a studiare per la sessione invernale?, preparare per tempo appunti, riassunti e materiali utili per gli appelli è davvero importante. Per questo il primo consiglio su come preparare più esami contemporaneamente non poteva che essere questo.

Del resto, senza avere tutti i contenuti a disposizione non si può studiare o essere preparati in modo completo. Non saltare un capitolo, perché quando “non lo chiede mai a nessuno” lo chiede sempre a te.

Quindi, diamoci da fare. Raccogli i materiali, gli argomenti previsti e l’elenco delle domande più chieste all’esame.

Fatto? Ok. Prendi un calendario, un file Excel, i post-it, o semplicemente carta e penna e leggi il prossimo consiglio.

Come preparare più esami contemporaneamente

Come preparare più esami contemporaneamente? Fissa degli obiettivi e organizza il tempo

Il secondo consiglio su come preparare più esami contemporaneamente è organizzare il tempo a disposizione. Che sia tanto o poco, prima di cominciare a studiare fai il punto della situazione.

La realizzazione di un piano di studio per affrontare gli esami deve procedere pari passo con gli obiettivi. Questi possono essere: un numero di pagine, una certa quantità di concetti, libri, slide, … scegli tu.

Quando si preparano più esami contemporaneamente è difficile avere a disposizione molte settimane per alternare le materie. Quindi, sii realista e suddividi gli obiettivi sulle mezze giornate (mattina, pomeriggio) oppure sull’intera giornata.

Lascia un margine minimo di tempo per eventuali rallentamenti, prevedi delle pause e momenti di ripasso con i tuoi compagni di studio. Quando riesci e ti senti a buon punto con lo studio, non studiare dopo cena.

Attenzione però, dedica il giorno prima dell’esame al ripasso. Ripassare a voce alta prima di un appello o prima della discussione di laurea, magari con qualcuno che si trova nella tua stessa situazione, è un buon modo per fare le prove generali di un esame. Questo metodo di studio aiuta l’organizzazione del pensiero, la memorizzazione, la velocità di ragionamento e ti aiuta a sviluppare sicurezza.

A proposito di prove generali, sapevi che sul configuratore puoi vedere la stampa della tua tesi in anteprima? E sul nostro sito puoi calcolare anche quanto costa stampare la tesi online in modo immediato!

Come preparare più esami contemporaneamente? Qualche altro consiglio

Per preparare più esami contemporaneamente bisogna prima di tutto volerlo. Occorre avere una buona motivazione e una buona concentrazione. Vorresti averne di più? Scopri come aumentare la produttività nello studio.

Che tu sia all’inizio della tua carriera o all’ultima sessione di esami, continua a leggere sul blog di TesiLab: trovi tanti articoli sull’università, lo studio e la tesi.

 

Per chi sta per finire l’università:

Come creare la copertina della tesi

Come e a chi scrivere la dedica della tesi

Come stampare una tesi online sempre più sostenibile e green

 

Per ogni studente universitario:

Studente su LinkedIn: perché scriverci e cosa scrivere

Tre app gratuite e utili per studiare e preparare la tesi.